storia

Dal bestseller “Suite Francese” di Irène Némirovsky

Il romanzo fu ritrovato e fatto pubblicare dalla figlia Denise, circa mezzo secolo dopo
la morte della madre ad Auschwitz nel 1942

“È una sensazione straordinaria quella di aver riportato in vita mia madre.
Dimostra che i nazisti non sono veramente riusciti ad ucciderla.
Non è vendetta la mia, ma è una vittoria”

Denise Epstein

Suite Francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell’attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra,
vive un’esistenza soffocante insieme alla suocera, Madame Angellier (Kristin Scott Thomas), una donna dispotica e meschina.

La sua vita viene stravolta dall’arrivo, nella piccola cittadina in cui vive, dei parigini in fuga
e da un battaglione tedesco che vivrà nelle loro case.

Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno von Falk (Matthias Schoenaerts), un raffinato ufficiale tedesco
che è stato dislocato nella loro abitazione…
ma ben presto vengono travolti dalla passione e dall’amore.

trailer

cast

CAST

Michelle Williams

è Lucile Angellier

Vincitrice di un Golden Globe Award e di tre nomination agli Oscar: l’ultima nel 2011 per la sua interpretazione di Marilyn Monroe in “Marilyn” di Simon Curtis.

Matthias Schoenaerts

è Bruno von Falk

Attore fiammingo divenuto celebre grazie alle sue interpretazioni in “Bullhead” e “Un sapore di ruggine e ossa”, per il quale ha vinto il Premio César come Migliore Promessa Maschile

Kristin Scott Thomas

è Madame Angellier

Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali per le sue interpretazioni tra cui “Quattro matrimoni e un funerale” e il “Paziente Inglese”. Per quest’ultimo ha ricevuto una nomination ai Golden Globe e una all’Oscar come Migliore Attrice

Michelle Williams

è Lucile Angellier

Vincitrice di un Golden Globe Award e di tre nomination agli Oscar: l’ultima nel 2011 per la sua interpretazione di Marilyn Monroe in “Marilyn” di Simon Curtis.

Matthias Schoenaerts

è Bruno von Falk

Attore fiammingo divenuto celebre grazie alle sue interpretazioni in “Bullhead” e “Un sapore di ruggine e ossa”, per il quale ha vinto il Premio César come Migliore Promessa Maschile

Kristin Scott Thomas

è Madame Angellier

Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali per le sue interpretazioni tra cui “Quattro matrimoni e un funerale” e il “Paziente Inglese”. Per quest’ultimo ha ricevuto una nomination ai Golden Globe e una all’Oscar come Migliore Attrice

foto

FOTO